Esclusioni IP in Google Ads

Adsbot Growth Team
Author

State gestendo una campagna Google Ads e siete alla ricerca di modi per ottimizzarla? Se avete difficoltà a ottenere il massimo dal vostro budget, le esclusioni IP sono un modo semplice per controllare chi vede i vostri annunci. In questo post discuteremo cosa sono le esclusioni IP e come possono aiutarvi a migliorare le prestazioni delle vostre campagne Google Ads! Se decidete di utilizzare questa funzione di esclusione, potete confrontare l’ analisi delle prestazioni delle campagne per vedere come vengono influenzati i risultati quando bloccate i clic non necessari sugli annunci!

Cosa sono le esclusioni IP?

Leesclusioni IP in Google Ads sono un modo per gestire chi può o non può vedere i vostri annunci. Ciò consente di bloccare la visualizzazione degli annunci in luoghi specifici, come il computer di casa o la rete aziendale, in modo che gli annunci siano visti solo dal pubblico previsto. Le esclusioni IP consentono di inserire manualmente fino a 500 indirizzi IP di utenti che non vogliono vedere i propri annunci. È importante notare che Google limita le dimensioni dell’elenco di esclusione e suggerisce di utilizzare intervalli di IP anziché singoli indirizzi IP per ottenere il massimo effetto. Per aggiungere un intervallo IP come esclusione, è sufficiente inserire le prime tre serie di numeri seguite da un asterisco (ad esempio, 194.82.210.*). In questo modo, tutti gli indirizzi IP compresi in quell’intervallo saranno bloccati dalla visualizzazione delle campagne pubblicitarie.

Perché escludere gli IP in Google Ads?

L’esclusione degli IP può essere uno strumento efficace e un metodo diottimizzazione PPC per le aziende che gestiscono campagne Google Ads. Inserendo manualmente gli indirizzi IP degli utenti che non desiderate vedere i vostri annunci, potete identificare e bloccare in modo proattivo il traffico fraudolento, migliorare la portata degli annunci e far crescere più rapidamente il vostro business.

Leesclusioni IP di Google Ads consentono di controllare chi vede i vostri annunci in base al loro indirizzo IP dopo la creazione della campagna in Google Ads. Questo è particolarmente utile se un particolare utente o regione sta generando molti clic che non portano a conversioni. Con le esclusioni IP, potete assicurarvi che questi clic non convertiti non abbiano un impatto sul vostro budget, sul costo per clic (CPC) o sulle metriche di performance di Google Ads.

What Are IP Exclusions?

Come creare un elenco di esclusione IP

Per creare un elenco di esclusione IP in Google Ads, seguite i seguenti passaggi:

  1. Accedete al vostro account Google Ads e fate clic su “Impostazioni” dal menu della pagina a sinistra.
  2. Cercate l’opzione “Esclusioni IP” e verificate se è disponibile. In caso contrario, cercate e fate clic su Impostazioni aggiuntive nell’elenco, quindi cercate “Esclusioni IP” sotto Impostazioni avanzate.
  3. Fare clic sulla scheda “Esclusioni” in basso a sinistra della pagina per aprire una nuova finestra con tutte le esclusioni correnti elencate in base al rispettivo indirizzo IP o intervallo di indirizzi IP.
  4. Alla voce “Nuova esclusione” inserite l’individuo o l’intervallo di indirizzi IP (o sottoreti) che desiderate escludere dalla visualizzazione degli annunci pubblicitari e fate clic su “Salva” nell’angolo in alto a destra una volta terminato l’inserimento di tutti gli indirizzi in questo campo.

Come aggiungere un indirizzo IP all’elenco delle esclusioni

Leesclusioni IP sono uno strumento importante per la gestione delle campagne Google Ads. Consentono di specificare quali indirizzi IP non devono essere in grado di visualizzare o interagire con i vostri annunci, proteggendovi da frodi e clic indesiderati. L’aggiunta di un indirizzo IP all’elenco di esclusione è semplice e può aiutarvi a non sprecare denaro in clic o impressioni fraudolente.

Per prima cosa, aprite la pagina delle impostazioni del vostro account Google Ads. Fate clic su Esclusioni in basso a sinistra e poi su Impostazioni aggiuntive nell’elenco delle opzioni disponibili. In questa sezione apparirà l’elenco di esclusione IP, in cui è possibile inserire manualmente gli indirizzi IP che si desidera escludere dalla visualizzazione degli annunci. È anche possibile utilizzare strumenti di terze parti che consentono di visualizzare gli indirizzi IP di coloro che hanno visitato il vostro sito web, in modo da poterli aggiungere direttamente all’elenco di esclusione senza doverli inserire manualmente. Tenete presente che Google limita gli account a 500 righe di IP esclusi, quindi assicuratevi di utilizzare gli intervalli quando possibile per ottenere la massima efficienza.

Gestione e automazione delle esclusioni IP

Per gestire le esclusioni IP in Google Ads, iniziate con l’andare su “Impostazioni” nel menu della pagina sul lato sinistro dello schermo. Da lì, scorrete verso il basso fino a “Impostazioni avanzate”, dove troverete un’opzione per le esclusioni IP. Qui è possibile inserire manualmente gli indirizzi IP che devono essere bloccati dalla visualizzazione o dall’interazione con gli annunci.

Potete anche usufruire di strumenti di terze parti che automatizzano questo processo aggiungendo automaticamente nuove esclusioni IP a tutte le campagne del vostro account, se necessario. Inoltre, Google Analytics 4 dispone di una funzione automatica denominata “Anonimizzazione IP” che impedisce l’accesso ai dati degli utenti.

Perché bloccare gli indirizzi IP degli annunci di Google

I vantaggi dell’utilizzo di uno strumento automatico per le campagne pubblicitarie

Lostrumento di esclusione IP di Google Ads consente di escludere gli indirizzi IP sia a livello di campagna sia a livello diparole chiave di diverso tipo. Selezionando l’impostazione appropriata, è possibile impedire efficacemente a determinati computer di vedere il vostro annuncio. Questo è particolarmente utile se avete un pubblico o un’area geografica specifici, in quanto vi permette di escludere il traffico indesiderato al di fuori di questa regione o demografia. Inoltre, se avete individuato clic fraudolenti provenienti da determinati indirizzi IP, il blocco di tali indirizzi può contribuire a ridurre i costi e ad aumentare l’efficacia delle vostre campagne, consentendovi anche dimigliorare il punteggio di qualità di Google Ads.

L’utilizzo di uno strumento automatico per la gestione delle esclusioni IP può essere incredibilmente utile per tenere sotto controllo in tempo reale eventuali cambiamenti nei modelli di traffico o nelle attività fraudolente. Con uno strumento automatico, è possibile impostare regole che applichino automaticamente le esclusioni IP ogni volta che vengono soddisfatti determinati criteri, come ad esempio l’identificazione di elevati volumi di click fraudolenti da un particolare indirizzo IP o regione geografica.

Strumenti per la gestione delle esclusioni IP:

  • Editor di annunci di Google
  • Strumento di esclusione IP
  • Strumento di esclusione IP di Google ads

Questi strumenti sono noti anche come strumenti di protezione contro le frodi sui clic

  • Lunio
  • Clickguard
  • ClickCease
  • Clixtell

Quanti indirizzi IP si possono escludere in Google Ads?

Il limite attuale è di 500 indirizzi IP per campagna in Google Ads. Se si desidera escludere un numero maggiore di indirizzi IP per una singola campagna, è necessario suddividere le campagne.

L’indirizzo IP può essere escluso dal targeting?

Sì, l’esclusione per indirizzo IP consente di escludere uno o più indirizzi IP specifici dall’invio degli annunci.

Conclusione

Le esclusioni IP di Google Ads sono un modo efficace per gestire e controllare chi può visualizzare i vostri annunci. Escludendo determinati indirizzi IP, è possibile evitare clic e impressioni fraudolente e garantire che i propri annunci vengano visualizzati solo da persone che si trovano nelle località prescelte. Inoltre, grazie all’anonimizzazione degli IP attivata da Google in Google Analytics 4, i dati dei vostri clienti rimangono al sicuro. Con l’uso corretto dell’esclusione IP, potete assicurarvi che i vostri annunci raggiungano le persone giuste e ottenere un ROI migliore per le vostre campagne!


Register for our Free 14-day Trial now!

No credit card required, cancel anytime.