Che cos’è il Retargeting?

Barış Yenigün
Author
What is Retargeting?

Una nuova metodologia trasforma il campo della pubblicità su Internet con l’avvento del retargeting. Procedete rapidamente per un’analisi approfondita del retargeting, che comprende la sua essenza, il modus operandi delle campagne di retargeting, le richieste relative alle tecniche di implementazione e una panoramica dettagliata dei vari formati di pubblicità.

Cosa significa retargeting?

Nel mondo delle tattiche di marketing digitale, il retargeting comprende il processo di ricontattare le persone dopo il loro precedente impegno con il vostro sito web, applicazione o materiale online. L’idea di base è quella di riattivare l’attenzione di chi ha già mostrato interesse visitando un sito web o usufruendo di un servizio specifico. Per incitare gli utenti a ritornare e a partecipare alle attività desiderate, come la conclusione di una transazione o la compilazione di un modulo, le aziende utilizzano strategie di retargeting. Queste metodologie assicurano la presenza permanente del loro marchio, della loro merce o dei loro servizi al centro delle facoltà cognitive dei clienti.

Come funzionano le campagne di retargeting?

Una componente essenziale del marketing di retargeting consiste nell’utilizzo di strumenti di sorveglianza, come i cookie, per osservare e tracciare attentamente il comportamento degli utenti. Nel caso in cui un individuo effettui una ricerca su un sito web ma non compia l’azione prevista, come ad esempio un acquisto, un cookie viene conservato nel suo browser. Conservando questi dati all’interno del cookie dell’utente, il sito web è in grado di monitorare e tracciare i suoi sforzi online su diverse piattaforme. In seguito, il visitatore vedrà annunci pubblicitari personalizzati relativi agli stessi prodotti e servizi che avevano inizialmente suscitato il suo interesse sul sito web precedentemente menzionato, con la positiva aspettativa che tali annunci servano da catalizzatore per il suo successivo ritorno e il completamento di una transazione.

Quando utilizzare le campagne di retargeting?

Ci sono poche situazioni in cui le campagne di retargeting funzionano bene:

Il marketing di retargeting può incoraggiare i clienti a concludere gli acquisti quando lasciano i prodotti nel carrello ma non cliccano sul pulsante “Conferma”. Mostrando pubblicità per determinati articoli a clienti che hanno navigato ma non acquistato, il retargeting aiuta a mantenere vivo il loro interesse e li incoraggia a tornare.

Quanti tipi di annunci di retargeting esistono?

  1. Annunci di retargeting standard: Un tipo di annuncio di retargeting è quello standard; viene visualizzato su diversi siti web e piattaforme per far pensare alle persone a cui erano interessate ma che non hanno acquistato.
  1. Annunci di retargeting dinamico: Personalizzati e in continua evoluzione, gli annunci di retargeting dinamico enfatizzano determinati articoli o informazioni con cui i consumatori hanno interagito su un sito web, aumentando la pertinenza e l’interazione.
  1. Retargeting via e-mail: Queste campagne utilizzano i canali e-mail per interagire con le persone che hanno interagito con il sito ma non si sono iscritte o non hanno fatto ciò che volevano. L’obiettivo è quello di convincerli a reinserirsi via e-mail.
  1. Retargeting sui social media: Il social media retargeting si riferisce agli annunci pubblicitari che appaiono sui siti di social media e si rivolgono agli individui in base al loro comportamento su tali siti o ai contenuti che hanno osservato.
  1. Retargeting di ricerca: Visualizzazione di annunci pubblicitari ai consumatori in base alla loro attività di ricerca, indipendentemente dal fatto che abbiano visitato un determinato sito web. Questa strategia di retargeting tiene conto del quadro generale dello scopo dell’utente.

Register for our Free 14-day Trial now!

No credit card required, cancel anytime.